Una pera al giorno toglie il grasso di torno

Un sapore così dolce che spinge molti a farne a meno per paura di ingrassare: nulla di più sbagliato.

La pera è un frutto dalle tante proprietà che fa bene al nostro organismo. Ricca di acqua, fibre, antiossidanti e tante altre proprietà nutrizionali, questo frutto è considerato un alimento indispensabile per il benessere.

Il suo consumo è consigliato anche nelle diete ipocaloriche e in quelle a basso contenuto glicemico. Protegge cuore, arterie e previene gli ictus; ricca di vitamine innalza anche le barriere delle difese immunitarie e molto altro ancora. Tanti gli effetti positivi che la rendono un frutto di fondamentale importanza. Scopriamone le caratteristiche. Tra i pochi frutti che accompagnano la fase dello svezzamento, la pera è uno dei primi alimenti di cui si nutrono i bambini. Uno snack energizzante per gli sportivi e un alimento che si presta, oltre ad essere consumato nella sua forma naturale, per la preparazione di macedonie, centrifughe,confetture, succhi di frutta, sorbetti e dessert vari.

Nonostante si tratti di un frutto zuccherino, per ogni cento grammi di quantità, al suo interno ci sono appena 35 Kcal, quasi come per le arance. Motivo questo che lo rende adatto alle diete ipocaloriche. Fruttosio e sorbitolo in esso contenuti sono glucidi che incidono meno sulla glicemia. Proprio per questo motivo gli esperti inseriscono le pere nelle diete dei diabetici preferendole alle mele che, al contrario, contengono glucosio e saccarosio.