Sei tu ilrestomancia

Questa testata giornalistica  vuole essere un punto di osservazione della società partendo dalla qualità del vivere, un rapporto equilibrato con l’ambiente e il lavoro a partire dall’alimentazione e dala difesa dei diritti. In questa ottica abbiamo voluto aprire una riflessione sull’attuale situazione politica e sociale in Italia. Al di la delle iniziative di questo governo sui vari temi della gestione politica del Paese (economia, finanza, migrazione, ordine pubblico ecc) sulle quali ci sarebbe comunque molto da dire e da criticare, ci è sembrato da una parte molto grave e dall’altra molto sottovalutato il tema dell’imbarbarimento dei rapporti sociali a cominciare dal linguaggio che si è andato, negli ultimi mesi, sempre più spostando dal confronto civile allo scontro e all’aggressione/denigrazione dell’altro.  Abbiamo, pertanto, deciso di portare un nostro contributo al dibattito politico dedicando una rubrica all’approfondimento di temi sociali visti dal punto di vista delle buone pratiche. Vogliamo svincolarci dal dibattito fatto di reciproci insulti e spostare l’attenzione su tutte quelle situazioni e persone che lavorano positivamente sui temi caldi della lotta alla marginalità e alla povertà e che con il loro impegno indicano una via alternativa alle politiche di discriminazione, di esclusione e di repressione del dissenso che sempre più spesso prendono il sopravvento nelle decisioni politiche dei vari governi europei a cominciare da quello Italiano. Una serie di articoli, ai quali invitiamo tutti a partecipare inviando segnalazioni e contributi, verranno pubblicati periodicamente sul nostro sito www.ilrestomancia.info.