“Pizza sospesa” per i senzatetto di Philadelphia

Un giovane pizzaiolo di Philadelphia, memore della tradizione napoletana del caffé sospeso, ha deciso di estenderla alla pizza. Ha così coinvolto i clienti del suo ristorante in un’innovativa iniziativa di lotta alla povertà. Invitandoli a lasciare, con un piccolo extra, un trancio di margherita per i senzatetto della città.  Che hanno accolto l’iniziativa con un favore tale da affollare a tutte le ore  Rosa’s Fresh Pizza . Questo il nome del locale con le mure ormai tappezzate da decine e decine di commoventi post-it, scritti sia da chi ha donato sia da chi ha ricevuto. L’iniziativa dell’intraprendente pizzaiolo, però, non riguarda solo i cuori buoni di Philadelphia. Visto che  è possibile fare donazioni direttamente, sia pur da lontano, su un apposito sito.

Nicola Dotto (west-info)