Se l’adorata lavastoviglie fa male al bebè

Bambini con l’asma? Tutta colpa della lavastoviglie. Che rende piatti, pentole e bicchieri troppo puliti, impedendo un adeguato sviluppo del sistema immunitario dei più piccoli. Al contrario, invece, il buon vecchio metodo del “lavaggio manuale”, lasciando una maggiore quantità di microbi, aumenta e rafforza le loro difese. Rendendo, inoltre, l’organismo capace di rispondere meglio ad attacchi esterni. Ecco quindi perché chi cresce in case dove non c’è il tanto amato elettrodomestico è più al riparo da disturbi come allergie, problemi respiratori, eczema e febbre da fieno. L’originale, ma non così scontato, legame tra malattie autoimmuni e sistema di lavaggio delle stoviglie è stato svelato in uno studio svedese pubblicato sull’illustre Journal of American Academy of Pediatrics nel quale sono stati messi sotto la lente di ingrandimento i comportamenti abituali in tema di igiene della cucina di 1.029 famiglie con bambini di sette e otto anni.

Beatrice Credi  (West-info)