Cibi avanzati: istruzioni per l’uso

  •  Mettere gli avanzi del pasto che s’intendono riutilizzare in frigorifero non appena il calore lo consenta; evitare di lasciar raffreddare completamente i cibi a temperatura ambiente.
  • È opportuno lasciare scoperte le pietanze nella prima fase di raffreddamento dopo la cottura al fine di evitare che il vapore si condensi sul coperchio ricadendo sul cibo.
  • Quando i cibi vengono riscaldati, assicurarsi che la temperatura raggiunga livelli elevati anche in profondità (75°C); questo permetterà di eliminare i batteri che possono essersi sviluppati sul cibo nel frigorifero (i batteri crescono molto meglio sugli alimenti cotti piuttosto che su quelli crudi).
  • E’ opportuno non riscaldare i cibi per più di una volta e se possibile è meglio consumare gli avanzi il giorno stesso della preparazione del pasto o al massimo entro il giorno successivo.