Vegan Chronicles: la prima web series comica sul mondo dei vegani


Lo scopo della web series – Vegan Chronicles – ideata da Andrea Morabito, regista e autore e Claudio Colica, autore e attore protagonista, è quello di voler trattare il veganismo con il sorriso.

Parliamo di una filosofia di vita che si basa sul rifiuto di ogni forma di sfruttamento degli animali. In particolare, per quanto riguarda l’alimentazione: i vegani non mangiano carne, pesce, uova, latte e derivati, e qualsiasi prodotto di origine animale.

La serie è ambientata a Roma, si svolgerà in dieci episodi della durata di 5 minuti -, ogni puntata è indipendente dall’altra l’unico filo conduttore sarà l’attore protagonista, Claudio.

Il giovane 25enne – studente di Scienze della Comunicazione – decide di diventare vegano e ci racconta, con scene bizzarre e divertenti, le difficoltà di questa scelta, che spesso incontra ostacoli etici e morali.

Come ci spiega Andrea Morabito, vegano da qualche anno: “L’idea ci è nata chiacchierando sul set di un’altra web serie a cui stiamo collaborando io e Claudio.  Un po’ per gioco abbiamo iniziato a girare delle piccole clip poi, pian piano abbiamo realizzato che poteva essere un’esperienza nuova ed interessante utile anche a far passare il messaggio etico della scelta con il sorriso. Vogliamo raccontare la vita di un ragazzo come tanti, che decide di diventare vegano. Claudio, il protagonista, non appartiene a nessuna sotto cultura, non è un personaggio ’strano’, è nato mettendo insieme le esperienze mie e di Colica, che è vegetariano, per raccontare la quotidianità dell’essere vegan”.

Il regista, inoltre, annuncia la presenza, all’interno della serie, di personaggi noti vegani.

La web series è completamente cruetly free, ciò significa che ogni piatto presentato in scena – compreso quello contenuto nei cestini della troupe – è rigorosamente vegano. 

Le bistecche che vedrete non saranno vere bistecche di carne, ma seitan – alimento altamente proteico ricavato dal glutine del grano, farro o khorasan.

In realtà, però, non è possibile ancora sorridere insieme ai protagonisti della serie. 
Gli ideatori hanno indetto una campagna, su Indiegogo.com, al fine di raccogliere i fondi necessari per la realizzazione del progettio – l’obiettivo è quello di raggiungere 10mila euro in 60giorni -.

E’ possibile, però, avere un’anteprima di quello che sarà la web series guardando il divertente promo:

Fonte: Paola D’Andrea