Incredibile, è successo poco fa: hanno strapazzato le uova

Si prestano ad essere utilizzate in tanti modi diversi. E, ogni volta,  portano in tavola gusto e fantasia. Ecco qualche esempio provato per voi da LaRicetteria. Le dosi non sono state indicate volutamente, basterà calcolare un paio di uova per ogni persona ed aggiungere il resto degli ingredienti a piacere: impossibile sbagliare.

Con Erba cipollina
Rompere le uova in una ciotola e condirle con sale e peperoncino. In un pentolino far fondere una noce di burro, aromatizzate con erba cipollina fresca, sminuzzata e strapazzate le uova.

Con Mele e Cannella
Strapazzare le uova aggiungendo una piccola quantità di panna da cucina e zucchero al posto del sale. A metà cottura aggiungere cubetti di mela, impiattare e spolverizzare con cannella.

Con Pancetta affumicata
Rosolare in una padella antiaderente dei cubetti di pancetta affumicata. Unite le uova appena sbattute, strapazzate ed insaporite con pepe nero macinato e sale.

Con Pomodoro e Basilico
Cuocere a fuoco alto in una padella una dadolata di pomodoro fresco, cipollotto tritato e buon olio extra vergine di oliva. Unite le uova, amalgamate il tutto e a fine cottura insaporite con basilico fresco.

Con Verdure miste
Rosolare una dadolata di verdure fresche di stagione, a vostra scelta, in una padella in cui avrete fatto riscaldare olio di oliva. Aggiungere le uova, strapazzare e alla fine cospargere con prezzemolo fresco, tritato.

Ai Formaggi filanti
Tagliare a dadini fontina, caciocavallo e scamorza affumicata, uniteli alle uova sbattute e fate cuocere in una padella antiaderente. Salate e spolverizzate con pepe nero.

Nel cuore dei Carciofi
Preparare le uova strapazzate con burro, aglio e prezzemolo, in un padellino. Quando saranno pronte, disponetele nei cuori di carciofi che avrete precedentemente lessato.

Con Pera e Pancetta
Tagliate a dadini pera e pancetta. Fate rosolare bene in una padella. Unite le uova sbattute e mescolate in modo da amalgamare bene gli ingredienti, a fine cottura insaporite con pepe bianco macinato.

Dolci, alla Vaniglia e Zucchero
Estraete i semini da una stecca di vaniglia, uniteli al burro che avrete fatto fondere in una padella quindi cuocetevi le uova che avrete precedentemente sbattuto con un po’ di zucchero. Ottime come farcitura di panini semidolci.

Con Scalogno e gamberetti
Fate fondere il burro in una padella, aggiungete scalogno tritato e gamberetti sgusciati. Aggiungete le uova sbattute e finite la cottura mescolando il tutto.

Al Tartufo, su crostoni di Polenta
Abbrustolite in una padella delle fette di polenta, ben soda. A parte strapazzate le uova e quando pronte distribuitele sulle fette di polenta ben dorate. Completate con scaglie di tartufo e una macinata di pepe nero.

Con Funghi trifolati
Saltate in una padella con aglio, olio e prezzemolo, un misto di funghi già puliti ed affettati. Quando i funghi saranno a fine cottura unire le uova e strapazzare per bene. Servite su bruschette ben calde e croccanti.